Snapchat in italia – Statistiche e opinioni

Se stai pensando di iniziare ad usare snapchat per creare contenuti e per crearti un’audience di tutto rispetto, hai scelto il social network giusto!

Snapchat in america si sta diffondendo a macchia d’olio, ha una crescita esponenziale ed incredibile.

Lo sai che giornalmente sono connesse a snapchat 180 milioni di persone?

Ha superato anche twitter!

Cifre davvero impressionanti, che snapchat si è riuscita ad accaparrare in pochissimo tempo.

E non finisce qui, lo sai che il 60% delle persone dai 14 ai 24 anni ha installato snapchat sul proprio smartphone.

Per cui alla domanda, Angelo snapchat me lo consigli come social da utilizzare?

Io ti rispondo: certo che si.

Ma penso che non ti interessa tanto delle delle statistiche globali o americane.

Per cui passiamo subito in italia.


Statistiche di snapchat in italia

Ti voglio mostrare come snapchat si sta evolvendo in italia, e riesce a prendere un pubblico sempre più vasto anche qui da noi.

E se il pubblico diventa più vasto diventa molto più facile crescere su snapchat grazie ad alcune strategie.

Iniziamo dalle statistiche. (Che sono sempre fighe da leggere)

UTENTI SNAPCHAT IN ITALIA : 854.345

Diciamo che quasi 1 milione di snapchatters lo utilizzano in italia.

Questo numero ovviamente è in continua crescita e solo nel 2016 è cresciuto del 65%, e gli analisti dicono che la percentuale aumenterà ancora.

Ovviamente non è un social per tutti.

Sei un ragazzo o un’azienda e vuoi crearti un pubblico di fan/clienti e farli affezionare a te ed il tuo brand?

Snapchat è la piattaforma che fa per te!


Età utenti snapchat italia

Ma che età hanno gli utenti di snapchat in italia?

Questa domanda è una delle tante che mi sono posto quando ho iniziato ad utilizzarlo.

Perchè volevo sapere con precisione il pubblico che potevo andare a ricercare.

E sono rimasto davvero sbalordito!

Statistiche snapchat, utenza media

Come puoi vedere dall’infografica, viene utilizzato dal:

  • 42,6% = Utenti che hanno meno di 18 anni
  • 32,9% = Utenti tra 18 e 24 anni
  • 12,2% = Utenti tra 25 e 34 anni
  • 10,7% = Utenti tra 34 e 44 anni
  • 3,6% = Utenti che hanno più di 55 anni

Se stai puntando su un pubblico giovane questo social network ha gli utenti adatti per te.

Se conosci già snapchat prova a chiederti : come mai prende una fascia d’età così bassa?

Pensaci 2 minuti e poi continua a leggere…

 

A differenza degli altri social qui comunichiamo solo e soltanto con le immagini/video.

Qualcuno di voi potrà dirmi : “Angelo ma non è la stessa cosa che fa instagram?”

No, sostanzialmente condividiamo sui tutti e due sia foto e video con dei filtri.

Ma la differenza è enorme su due punti:

  1. Snapchat è un social network privato
  2. Su di esso puoi condividere la storia della tua giornata ( Anche instagram da un bel po oramai ha aggiunto le storie)
  3. Puoi applicare sullo snap tantissimi effetti particolari e emoticons

E grazie a quest due punti, i Millennials (I più piccoli d’età lo preferiscono), possono condividere un l’oro stato d’animo senza dover scrivere frasi senza senso come su fb/instagram.

Queste sono cose che su instagram non puoi fare.

Come scusa? Hanno aggiunto la modalità instagram stories? Una copia di snapchat?

Questo sarà sicuramente un argomento che tratterò e vi consiglierò quale social è più adatto a voi per creare la vostra audience.

Dai un’occhiata qui per vedere quante foto vengono inviate su snachat ogni secondo/ora?

Hai visto come in pochissimi secondi le foto inviate su snapchat superano di gran lunga quelle pubblicate su fb ed instagram.

Mentre con whatsapp c’è un po di competizione, anche se aspettando qualche secondo in più vediamo come le foto inviate su snapchat superano quelle pubblicate su whatsapp.

Questa invece è un’infografia creata dall’ ied, che prende un campione di 1.000 persone e le analizza sull’utilizzo di snapchat.

snapchat Italia

Meglio Snapchat o facebook?

Su questo punto possiamo parlarne per ore e pensò che in un futuro (Breve) scriverò un’articolo.

Sono due social molto diversi e sono difficile da paragonare, ma posso dirvi alcune mie riflessioni basate sui dati che abbiamo analizzato e sui dati americani.

I brand di ogni genere si stanno lanciando a capofitto su snapchat!

Partendo da brand come Coca-Cola arrivando ai calciatori come Messi e ancora brand come Nike.

Questo perchè hanno scoperto il potenziale mostruoso che nasconde snapchat.

Questo social riesce a creare un legame con ogni utente, sono contenuti diretti dove i brand possono raccontare in modo diverso una storia ogni giorno.

Questo fattore riesce ad aumentare l’engagment dei tuoi utenti.

Cos’è l’engagment?

L’azione di un utente sul tuo profilo/post, un mi piace, un messaggio inviato o anche la sola visualizzazione del post.

Più aumenta l’engagment più le persone che ci seguono diventano sia fan che clienti dei nostri prodotti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *